04 febbraio 2009

www.patchuko.com sta per tornare


Mi scuso con i fruitori del sito http://www.patchuko.com/, purtoppo c'è stato un malinteso con l'hosting e il sito è temporanemaente disattivato, ma mi hanno assicurtato che tornerà on line nella arco di 24 ore.


Qui http://www.facebook.com/home.php?#/group.php?gid=115852265505&ref=ts il gruppo del patchuko su facebook e di seguito il comunicato inerente alla cancellazione della partecipazione del Patchuko alla serata del 7/02 doppo il concerto della Bandabardò al Mep di Sestri Levante


Niente Patchuko dopo la Bandabardò.


...era troppo bello per essere vero.Purtroppo abbiamo scoperto leggendo i flyer del Mep che non è previsto il Patchuko dopo il concerto della Bandabardò come precedentemente annunciato.
Siamo inevitabilmente molto dispiaciuti di doverci nuovamente scontrare con questi modi di fare veramente ridicoli, ma del resto se il Patchuko è stata una cosa unica lo si deve anche alla serietà e la professionalità di chi lo ha da sempre portato avanti.
Vedevamo la festa con Bandabardò come la degna chiusura di un ciclo di feste inna Patchuko style e sarebbe stato stupendo poterlo celebrare insieme, ma è anche vero che una cosa per noi così importante, è bene che si svolga in una cornice che se lo meriti.Lasciamo a voi le conclusioni e vi invitiamo comunque, anche se la cosa non gioverà certamente a noi, ad andare a vedere i nostri amici della Bandabardò perchè ovviamente loro non c'entrano niente e vederli dal vivo è sempre un'emozione, sappiate solo che dopo il concerto non ci sarà il dj set di Edo e al bar non ci sarà Oxy.
Noi ci rifiutiamo a questo punto di combattere per avere quello per il quale eravamo rimasti d'accordo, che per altro abbiamo appreso leggendo un volantino, senza che nessuno ci desse una comunicazione ufficiale, invasi da un senso di totale scoramento.Non ci interessa avere delle spiegazioni, non ce ne frega niente, conosciamo fin troppo bene i nostri polli nostrani e non ci stupiamo neanche che le cose vadano in questo modo.Purtroppo siamo spesso stati strumentalizzati, nel passato diversi organizzatori hanno cercato di sfruttare il Patchuko solo perchè "faceva gente", senza capire un accidente del perchè la facesse.
E' per questo che abbiamo sempre cercato di organizzare i nostri eventi senza collaborare con nessuno, anche per essere direttamente responsabili della riuscita o meno delle serate. Talvolta non è stato possibile, ma non vogliamo puntare il dito contro nessuno.Ci vogliamo solo scusare con voi per non essere riusciti a darvi la festa che tutti noi da anni aspettavamo e per non essere riusciti far vincere la nostra fiolosofia contro quella che è la mentalità che permea le nostre terre.
Massimo supporto a Mojotic con i quali abbiamo deciso di vivere e condividere gioie e dolori di questa avventura.
Ora ci andiamo a fare un bicchiere alla salute del patchuko, qualcuno si unisce al brindisi?
Vostro PAtchuko STaff.
Salute!

3 commenti:

Ludo ha detto...

Come mai, secondo te? No, perchè sarò scema ma non ci arrivo.

Edo's blog ha detto...

Per un accumulo di errori fatti nel gestire le loro serate che se da un lato lo dobbiamo ringraziare perchè ci ha comunque permesso di fare quello che abbiamo fatto, ma dall'altro ha creato molto malumore e non ha permesso lo svolgimento dell'evento per noi più importante.

Anonimo ha detto...

merda..di nuovo???
cioè..tu stai affrontando un'altra chiusura????
ma io vado a san pietro per far dire dal papa a dio che il 2008 è finito...cazzo...è FINITO ... e da come sta andando a me a te e a troppi amici sembra che dall'alto non se ne siano accorti..

uno la buona volontà ce la mette...si fa il culetto in 400 ... fa di tutto per essere fiducioso, per sorridere , ma ogni volta ti spezzano le ali...

da qualche parte ho il contatto di padre Amorth, l'esorcista, l'ho conosciuto a 17 anni .. magari ci leva la macumba....

resisti Edo ... so quanto ci tenevi a quelle serate , me ne parlavano tutti benissimo ...
forza...PRIMA o poi il vento cambierà portandoti su lidi più sereni e felici ...

Cate , Pisa