30 aprile 2008

Edo's Blog - Next Week end

Matt Sorum e Max Noce

Max Noce su rock fm alle 18.00

Oggi alle 18 nel mio programma su Rock fm, mi colleghero con Los Angeles per fare quattrochiacchere con l'amico stilista e musicista Max Noce il quale oltre a parlare del negozio appena inaugurato dove vende i prodotti della linea SorumNoce che condivide insieme al batterista ex Cult, Guns n Roses attualmente con Camp Freddy e Velvet Revolver: Matt Sorum, farà anche un poì' da inviato e aprioremo quindi una finestra su una delle città ouù rock n roll al mondo.

http://www.sorumnoce.com/

Rock Fm All Stars Band Farewell Tour

Il 1 maggio saremo a Russi (Ravenna) in piazza Farini con la rock fm all stars band, ci saranno anche i Pay del dj Ariele e il Maestro "Freak" Antoni e la distribuzione delle patenti da vero rocker. Le nostre performance cominceranno alle 19.30

Rockpit acustici

Sabato 3 maggio suonerò con i compagni Numa e Eu all'Oasi Music Bar di Corso Valparaiso 124 a Chiavari nonchè "sede" del Patchuko Staff, per proporvi il meglio del rock anni 70 e 90 in versione acustica. Due show. All'aperitivo dalle 19.30 e dopo cena dalle 21.30...come a Londra!

Foto Down all'Alcatraz di Milano 22/04/08


Una piccola anteprima delle foto che la splendida Bea Bressi ha scattato per il sito http://www.rockfamily.it/ al concerto dei Down lo scorso martedì. Nonappena verranno aperte le gallery del nuovo sito di quel gruppo di persone formalemnte note con il nome di rock fm, mostreremo il resto del servizio.

Rex Brown - Basso


Jimmy Bower - Batteria


Kirk Windstein - chitarra

Phil "Filippo" Anselmo


I Down torneranno in Italia il 22 luglio come support band dei Metallica al Parco Nord di Bologna.

Down "On March the Saints" . live @ Alcatraz Milano

29 aprile 2008

24 - 27 aprile - Resoconto di un po' di emozioni...

Il 24 aprile comincia la mia "tourneè". Parto finita la diretta in radio per andare a Sestri Levante dove mi aspetta l'ultima data del Mojotic festival. Io metterò i dischi dopo i Baustelle. Il Mep è stracolmo e sono molto contento perchè questo festival è andato molto bene nonostante qualche piccolo inconveniente qui e la. Il dj set non lo vivo benissimo come gli altri fatti dopo il concerto di Modena e Bluebeaters, perchè c'è una compagnia "di troppo" che come al solito non ha capito il perchè siamo li, ossia per divertirci in modo diverso dalle altre discoteche. Loro invece ballano e pogano in modo menefreghista pensando solo al proprio divertimento, senza rendersi conto (credo) di quanto fossero molesti. Tuttavia il risultato è che sono state fatte tre grandi serate all'insegna della musica non pop in terra Tigullina e sono alla fine dei conti andate molto bene, quindi sono molto contento di averne fatto parte con il Patchuko Staff grazie ai ragazzi del Mojotic.

Il 25 avevo il famoso "giorno off", ma non mi sono esattamente riposato, visto che mi sono avvicinato a Donoratico, dove avrei suonato il 26, facendo tappa a Volterra andando a trovare i miei amici "maldestri" e "co-Rockpitiani" Tonjio, Borrkia e Tombolo, tra cene e giri turistici con poche ore di sonno sulle spalle derivante anche dalla settimana rock n roll appena trascorsa tra il concerto dei Down di martedì e la serata al "rock n roll" mercoledì.

Irresistibile il richiamo del rock n roll acustico
qui sono con il borrkia jammando insieme a tonjo e eu (non inquadrati)
al parco di Volterra

Di Donoratico avevo un bel ricordo e raggiungere la località Tirrena è già di per se una gioia. In più il tempo è buono e la serata si preannuncia di fuoco.
Dopo aver letteralmente parcheggiato sul palco (hey, mi avevano detto che il souncheck non si sarebbe fatto e di arrivare con comodo alle 19) alle 18.30 per un check in super ritardo, volo in albergo per prepararmi alla serata facendomi una bella doccia rigenerante.

Torniamo sul posto del concerto e dopo aver fatto cena con il grande Jack Trivella e la dolcissima Gianna e altri dello staff organizzativo, saliamo sul palco e avvertiamo che sarà una serata particolare, perchè eravate mille sorrisi come dire "hey rock fm, siamo con voi e siamo qui come ci avete chiesto, con il sorriso sulle labbra per celebrare il rock n roll!". Speriamo di aver restituito almeno in parte la carica che ci avete trasmesso.

Effettivamente, ogni concerto che passa, sono felice di constatare che suoniamo sempre meglio (nonostatnte abbiamo fatto 2 sole prove per questo farewell tour) ed essendo più coesi si riesce anche ad essere più disinvolti mentre si suona, per concedersi meglio, invece di restare a faccia bassa o peggio ancora girati verso il batterista, speranzosi che si ricordi lo stacco.


C'era anche Freak! Sti cazzi...Max ha avuto l'onore di dire "unodueseinove", ma stavolta io ho avuto l'onore di partire con il riff di Eptadone e di sentire dalla mia cassa spia la vera voce del cantante di quel pezzo. Lo avevamo già fatto a Milano il 6 ottobre scorso, ma stavolta me lo sono proprio goduto.
A fine serata è stata ovviamente Claudia a dare spettacolo diopo aver ripetutamnte baciato la bottiglia di Jack e aver partecipato alla gara di Rum e pera che si è tenuta al bar!


Tutto bene tutto bello, spero di potervi mostrare al più presto i filmati, peccato che domenica pomeriggio alla solita partitella di calcio dopo meno di un'ora ho preso una forte ginocchiata all'inguine che ha un po'compromesso il mio umore e il mio modo di camminare, oltre alla diretta di ieri sera.

Grazie davvero di cuore a tutti voi, grazie anche a chi si è fatto un sacco di chilometri per venire a vederci, vi abbraccio fortissimo metaforicamente anche se sabato sera vi avrei preso uno per uno! Grazie ad Alessia (ma sei fuori vuoi l'autografo???) e MaxMurdok per le foto.

Mi raccomando mandatemi le altre foto a edo@rockfamily.it

Grosse emozioni comunque! Ora si parte per Russi, un'incognita, mai nessuno di noi è stato da quelle parti. Noi portiamo rock n roll voi?

24 aprile 2008

Edo week end

l'agenda degli impegni da condividere con voi...

24 aprile 2008
al Mep
Sestri Levante (ge)

Mojotic Festival


ore 22.00

Baustelle


a seguire Patchuko style
in consolle Edo

al bar Oxy and the patchuko boys

Ingresso dopo concerto 10 euro.


26 aprile 2008

Parco delle sughere
Donoratico (Li)

Festival liberi e Vivi

Ore 22.00

Rock fm all star band

ingresso sottoscrizione 5 euro

RockFaMily.it è online. In rete il sito dei dj di Rock Fm che terminerà le trasmissioni con la 24 ore del 30 maggio

Con un sentito ringraziamento a nome di tutta la famiglia rock al mitico Antlon, che spontaneamente ci ha messo a disposizione il suo tempo e le sue conoscenze informatiche, possiamo annunciare che da oggi è in linea il sito www.rockfamily.it.

Il dominio era già stato acquistato, ma mancavano i contenuti. Al momento è ancora privo di grafica, ma è un portale attraverso il quale rimanere informati in tempo reale degli sviluppi che riguardano l'emittente, degli ospiti che verranno a salutarla nell'ultima settimana o nella 24 ore di diretta finale che partirà come noto il 30 maggio 2008 dalle 18 per concludersi 24 ore più tardi.

Su rockfamily.it sono già disponibili alcuni dei nomi dei musicisti che hanno già fissato la loro presenza per suonare nei nostri studi, oltre ai nomi e gli orari di tutti i dj che hanno parlato dai microfoni di Rock Fm che parteciperanno alla 24 ora.

23 aprile 2008

Guns n Rumors apr '08

Cerchiamo di mettere un po' d'ordine tra tutte le voci e le smentite giunte ad oggi dalla famiglia Guns n Roses. Solo i rumors della tourneè dei Led Zeppelin, sono in grado di rendere così febbrile la ricerca di informazioni.


Guns n Roses 2008

Prima di tutto è stata smentita la realizzazione di un reality show sull'uscita di Chinese Democracy. Tempo fa un canale televisivo, la cui identità è rimasta ignota, avrebbe proposto questo tipo di iniziativa, ma senza ottenere risposte affermative.

Dubbi su Robin Fink. Il chitarrista è in tour con la sua ex band i Nine Inch Nails reduci dalla pubblicazione di un disco con un sacco di tracce, molte strumentali, venduto solo attraverso il proprio sito che ha ottenuto risultati sbalorditivi. "Solo Robin sa cosa sta facendo" ha dichiarato Del James amico e co writer di Axl, mostrando quanto i Gnr abbiano accolto la notizia con sorpresa. La band sta pianificando un nuovo tour (quasi sicura una tappa in Brasile, anche se si vociferava che la prima sarebbe stata in Polonia) e ci manca solo che debbano cambiare un altro chitarrista.




Chinese Democracy è stato finalmente consegnato alla casa discografica. I continui cambi di formazione che hanno reso burocraticamente più complicata la spartizione dei diritti, la scelta della strategia promozionale per lanciare un disco, (che poi dovrebbero essere 3) che è stato concepito quando My Space, I tunes e addirittura Napster, erano parole mai pronunciate, il costo del tutto, che deve fare i conti con un mercato nel quale i dischi non si vendono più come prima, recuperabile in parte, solo grazie a lunghe tourneè, sembrano i motivi principali che hanno causato tutto questo ritardo. Sta di fatto che il disco è finito. Addirittura l'azienda produttrice del soft drink "Dr. Pepper" ha sollecitato la pubblicazione promettendo una lattina di Dr. Pepper ai fan dei Gnr che lo attendono, a patto che esca entro il 2008. Un buona mossa pubblicitaria direi.



Ulteriori dettagli verranno resi noti sulla ristampa di "The Truth" il libro di Ken Paisly che racconta la storia dei Gnr dal 86 al 2004 , che uscirà a breve e verrà implementata delle parti riguardanti l'ultimo decennio. L'autore sta lavorando ad una biografia non autorizzata su Axl Rose, a causa della quale, pare abbia già preso una mazzata sulla schiena davanti alla villa di Malibù di Axl. I libri usciranno per Chinaski edizioni.

Velvet Revolver 2008


Scott Weiland ha definitivamente abbandonato la band. Slash, il chitarrista, ha dichiarato che la seconda parte dell'ultimo tour è stata difficile ed era chiaro che il rapporto si sarebbe interrotto. Dapprima, la reunion degli Stone Temple Pilots non sembrava gravasse sul bilancio Vr, ma alla fine sembra si sia dimostrata letale. Scott ha consigliato alla band di riprovare con Sebastian Bach, ma BAz ha già preso picche una volta dai Vr e non sembra intenzionato a passare "dall'altra parte" vista la solida amicizia con Axl. E' vero anche che Slash e soci non lo sono ancora andati a cercare.


Verrà aperto un sito per trovare il nuovo cantante dei Vr, la band, al contrario di quanto annunciato da Scott nell'ultima apparizione televisiva, non si scioglierà, solo è tornata al punto di partenza quando con il nome di The Project cercavano un vocalist nel 2003.

Una curiosità, pare che Scott Weiland, abbia accusato il tecnico della batteria di Matt Sorum, di aver cantato da qualche microfono nascosto durante l'ultimo show dei Vr, ma stando a Slash, questo dispetto non è stato fatto.



Gibson intanto ha lanciato insieme ad Epiphone le chitarre modello Les Paul "firmate" da Slash. E' possibile vincerne una votando il miglior video realizzato sul chitarrista a questo indirizzo http://www.gibson.com/Slash/VideoContest/SlashVideoVote/Default.aspx

Dal suo canto, il bassista Duff Mc Kagan, contemporaneamente alla scrittura delle nuove canzoni insieme a Matt Sorum per i Vr, ha riformato i Loaded (durata dal 97 al 2002), una delle tante formazioni pre-Velvet Revolver nelle quali ha militato, con la quale pubblicherà un disco.


The Others


Gilby Clarke, dopo la non brillante esperienza con i Rockstar Supernova, continua asuonare con la sua band, sarà in Nuova Zelanda a giugno al Gtaranaki festival allo stadio TBS di New Plymouth.

Su Izzi Stradlin al momento non ci sono news, le ultime volte lo abbiamo visto sul palco dei gnr jammare con Axl. Qui sotto un assaggio del suo disco acustico "fire" uscito solo su itunes lo scorso anno.




22 aprile 2008

Oggi alle 18, presentazione a Rock Fm dei Libro Rock Coroner

Questa sera alle 18 su Rock Fm ospiti Federico Traversa (chinaski edizioni) e l'autore Epish Porzioni prleranno con il dj Edo del libro Rock Coroner" dedicato alle morti più o meno misterioso delle rockstar. (frequenze e streaming su http://www.radiorockfm.com/) Ecco la presentazione.






Il Rock è morto?
Ecco il referto dell’autopsia.
20 corpi. 20 musicisti.


Da Elvis a G.G. Allin passando per 2Pac, Kurt Cobain, Peter Tosh, Sam Cooke, Euronymous, Dennis Wilson, John Lennon, Layne Staley, Robert Johnson e tanti altri.
Sesso, omicidi, satanismo, cannibalismo, bulimia, overdosi e business. Una visita guidata nelle viscere della musica contemporanea e del suo marcio.


Un libro strutturato come un album, in cui lo straordinario Master of Ceremony Episch Porzioni, autore della maggior parte dei pezzi della raccolta, ospita preziosi featuring con altri scrittori italiani e internazionali.
Un’autopsia su carta che seziona le vite, le glorie, le infamie e le morti dei cadaveri più celebri (e anche meno celebri) di quella parata variopinta che si chiama Rock&Roll.
Tappatevi pure il naso ma non le orecchie.

L'autore
Episch Porzioni è un farabutto.
Nasce avvolto nella carta di giornale, leggendo gli annunci, 34 anni fa.
Autore di “Gli sballati protestano” e “Quella friggitrice”, è qui alla sua seconda inchiesta. In passato ha viaggiato molto e chiesto altrettanto asilo politico.
Veste solo di fortuna, si rifiuta di ammettere l’esistenza della lettera “Y”, prega sull’altalena convinto dei risultati ottenuti.

Chinaski Edizioni pubblicherà a settembre "percorsi indipendenti" il manuale per suonare rock in Italia secondo chi il rock in Italia l'ha fatto di Edo Rossi

21 aprile 2008

Un valido concorso per band "PrimosumiIlle". Madrina dell'evento Elisabetta Canalis


Sono aperte le iscrizioni alla seconda edizione di “Primosumille”, concorso musicale aperto a gruppi musicali e solisti senza limitazioni di genere e repertorio.
Il concorso, ideato da Franco Zanetti, è organizzato da Associazione Puntomusic con la collaborazione di MG Brescia e vanta il Patrocinio di Regione Lombardia, Provincia di Brescia e Comune di Gussago.

ELISABETTA CANALIS MADRINA DI PRIMOSUMILLE 2008La finale di primosumille 2008 si terrà a Gussago (BS) il 5 luglio e avrà come madrina ELISABETTA CANALIS elisabettacanalis.puntomusic.it


PAOLO MIGONE A PRIMOSUMILLE5 luglio 2008- serata finale concorso PrimosuMille 2008 Paolo Migone intratterrà con i suoi personaggi comici il pubblico che interverrà a Gussago. paolomigone.puntomusic.it


FEDERICA FELINI. Presenterà la serata finale del concorso musicale nazionale PRIMOSUMILLE 2008 a Gussago. federicafelini.puntomusic.it

I FATA, vincitori della prima edizione del concorso PrimoSuMille hanno da pochi giorni pubblicato il loro primo album dal titolo "La percezione del nero" prodotto da Zeta Promotion e distribuito su scala nazionale da Venus. fata.puntomusic.it

La giuria tecnica
Franco Zanetti (http://www.rockol.it/), giornalista, discografico e produttore;
Umberto Salvati (http://www.puntomusic.it),/presidente di Associazione Puntomusic

Matteo Bianchi (http://www.mgbrescia.it/) , presidente di MGBrescia;
Jonny Malavasi (http://www.jamforlive.it/), head promoter di Jam For Live.

I PREMI
-il vincitore decretato dalla giuria tecnica avrà diritto a 3500 € spendibili per l’acquisto di strumenti musicali-il vincitore decretato dal pubblico avrà diritto a 2000€ spendibili per l’acquisto di strumenti musicali
Premio Cover Band / Tribute band:Voto giuria tecnica:-La migliore cover band / tribute band entrerà a far parte del circuito jamforlive. Avrà accesso a 10 tra i migliori Palchi Live d'italia.Voto del pubblico:-Alla cover band più votata dal pubblico verrà data l'opportunità di effettuare alcune date "prova" nei locali del circuito jamforlive.
Premio One man show:Voto giuria tecnica:La migliore esibizione "one man show" entrerà a far parte del circuito jamforlive.Voto del pubblico:L'esibizione "one man show" più votata dal pubblico verrà data l'opportunità di effettuare alcune date "prova" nei locali del circuito jamforlive.
Per le serate di semifinale e finale la giuria verrà ampliata con importanti professionisti del campo musicale.

PER INFO E COSTI PUNTOMUSIC 030.21.41.466

18 aprile 2008

Rock Fm All Stars Band - Tour d'addio.

26 aprile 2008

1 maggio 2008

Rock Fm all star Band
Pay + Freak Antoni "con consegna delle patenti da vero rockers".
Karmica
My fashion Love
Jackson's Relatives
Scott Mary+ Special Guest

Inizio concerti ore 15-30. il concerto si terrà in piazza farini a Russi (Ravenna).
Saranno presenti alcuni banchetti tra cui cibarie e bevande, il tutto a prezzi bassi. Il concerto sara Gratuito.

9 maggio 2008

piazza liberty - Milano

ingresso gratuito

Kiss: Tommy Thayer intervistato a Rock Fm. Replica.


La replica dell'intervista Tommy Thayer dei Kiss realizzata da Edo e Claudia su Rock Fm andrà in replica vene 18/04 alle ore 18 su rockfm...info e frequenze su http://www.radiorockfm.com/

17 aprile 2008

Intervista a Tommy Thayer dei Kiss su Rock Fm


Nell'intervista realizzata in diretta ieri sera intorno alle 21.30 su rock Fm da Claudia e Edo, Tommy Thayer l'attuale chitarrista dei Kiss ha rivelato diversi dettagli sulla tourneè che sta affrontando con la band insieme a Gene Simmons, Paul Stanley e Eric Singer.

Innanzi tutto ha parlato dell'ottima risposta del pubblico australiano, che ha affollato i concerti dei Kiss sino a perdita d'occhio e che è felice del fatto che anche in Italia potranno portare tutto il loro show con il palco completo, i fuochi d'artificio, ecc...


Inoltre pare che regni una bella intesa tra i membri della band, che si starebbero divertendo molto a provare il tour. Spaceman ha sottolineato di aver premuto ed ottenuto, di suonare, oltre alle canzoni del disco dal vivo "Alive 1" che verrà eseguito interamente, anche qualche sorpresa mai suonata, tratta dallo storico repertorio dei Kiss. Sul futuro della band rivela solamente l'impegno ad affrontare le molte date di questo world tour.


Ha inoltre raccontato che anche in questa tourneè, come da un anno a questa parte, userà il personalissimo amplificatore che Hughes & Kettner ha costruito seguendo le sue specifiche in grado, secondo quanto asserito dal chitarrista, di suonare meglio del miglior Marshall in circolazione.


L'intervista si è chiusa con i migliori auguri da parte di Spaceman Thayer a tutto lo staff della chiudente Rock Fm, ringraziandola per il supporto di tutti questi anni dato ai Kiss e al rock .
Special Thanx To Barley Arts.
A breve verranno annunciate le repliche dell'intervista.
Eh un bel colpo di reni di rock fm non c'è che dire...

16 aprile 2008

Kiss in Italia? Kiss a Rock Fm


Questa sera 16 aprile 2008 tra le ore 21 e le 21.30 diretta telefonica con i Kiss a Rock Fm in occasione della doppia data italiana che la band di Gene Simmons, Paul Stanley e soci affronterà , il 13/05 a Verona e il 24/06 a Milano.


In streaming su www.radiorockfm.com

14 aprile 2008

E' in linea Rockfamily

Da oggi è finalmente in linea il sito dei dj di quella radio che per 18 anni abbiamo chiamato Rock Fm.

Si chiama


Per il momento solo un comunicato, a breve verrà ampliato e diventaerà il nostro punto d'incontro.

Un week end rock n roll!!!



E' incredibile come il rock n roll sia sempre in grado di farmi vivere delle emozioni forti.


In un periodo dove l'aver scelto di trasmettere in una radio "fuori dal coro", non è più fonte di gioia e appagamento, ma di tensione e delusione anche se mai di rimpianto (vedi precedenti post sulla chiusura di Rock Fm) è lo stesso rock n roll, che nonostante la sua difficile capacità di essere diffuso e recepito in Italia, sia spesso causa di sofferenze, è stato ancora una volta in grado di rimettermi in sesto, per quanto possibile, con le sue vibrazioni forti.

Sono partito per Chiavari Giovedì sera che non poteva che essere grigio il cielo su di me. La sera stessa mettevo i dischi al Mep di Sestri Levante al "Mojotic festival" organizzato da Mojotic con la nostra collaborazione in veste di Patchuko Staff, dopo il concerto di Giuliano Palma & Bluebeaters. Ero sicuro che la band avrebbe fatto il tutto esaurito e che avrebbe regalato un bel concerto e infatti così è stato. Non mi aspettavo che la risposta da parte di chi si è fermato a ballare dopo il concerto fosse così calda. E' stato bello vedere la bella sintonia ed atmosfera che si è creata tra consolle e pista. Di solito nei dj set del Patchuko, questa sintonia è sempre piuttosto forte, ma non costante. Giovedì sera è stata molto alta ed è stato particolarmente divertente e stimolante mettere i dischi in quella situazione. Grazie!


Giuliano Palma and the Bluebeaters - Messico e Nuvole

Live @ Mep - Sestri Levante (GE)


Venerdì la giornata comincia male. Approfittando del giorno "libero" sono andato in banca e in assicurazione e ...lasciamo perdere.

Di solito soffro un po' d'ansia prima di un qualsiasi evento. Stavolta mentre andavo al Jambalive per il concerto dei Rockpit, mi sentivo allegro come se stessi andando ad una festa tra amici. Così è stato.

Tonjo e Edo rockin and rolling


Non è necessario avere il miglior fratello come compagno di band per avere un gruppo forte, certo che se hai questa fortuna anche il pre e il post concerto diventano momenti festosi.

Appena il versante ligure della band incontra quello toscano incomincia la festa.


Dal soundcheck, alla cena al concerto, alla jam session finale, è stato un continuo susseguirsi di belle sensazioni. L'ambiente era perfetto. La cornice del Jamba anche (Grandi Ce, Paolo, Micche, Michele, Giò, Andre ecc ecc). I Pa Wah Trio, certamente non una band di supporto, ma un gruppo di amici che ha suonato prima di noi, e il nostro concerto? Tecnicamente decisamente migliore di quello di 15 giorni prima al "rock n roll" di Milano, questa volta finito nella solita festa, dove abbiamo jammato, ci siamo scambiati gli strumenti, dove abbiamo festeggiato il rock n roll con il rock n roll!


IL Borrkia guadagna il fronte del palco


E poi voi!!!! Fantastici...un tifo da stadio, un calore che ti senti Slash ad ogni assolo, vedervi pogare, cantare, urlare e soprattutto sorridere ci fa sentire bene, come se stessimo facendo la cosa giusta!


Scambio di strumenti e via a Sweet child of mine



Concerto finito oltre le 2.30 tra abbracci circolari con gente arrivata da Genova Pisa e anche Volterra! Grazie ancora. Scaricare alle 5 del mattino il pesantissimo ampificatore valvolare con un mal di testa fotonico sembra una delle peggiori maledizioni che ti possano capitare, ma se fosse il prezzo da pagare per assicurarsi sempre serate così, non ci metterei un attimo a fatturare!

Grazie a Flower per le immagini e Ale per le foto.

09 aprile 2008

11 Aprile al Jamabalive di Rapallo: The Rockpit!

11 aprile 2008
Rockpit
(cover tribute rock 90's)
guest PA-WAH-TRIO
Jambalive
Rapallo (GE)
ingresso free
inizio concerto ore 22.30

Dopo il battesimo di fuoco avvenuto al Rock N Roll di Milano il 29 marzo scorso, i Rockpit suonano finalmente lì dove sono nati, ossia al Jambalive. E' nel mitico locale che sorge in località S. Anna a Rapallo (http://www.jambalive.it/ provate la cucina tex mex nel preconcerto!!!) che i musicisti della band si sono incontrati e hanno jammato e festeggiato il rock n roll fino a tarda notte al punto che il progetto dedicato a quella musica è nato da sè.

E' già on line il my space della band all'indirizzo www.myspace.com/liverockpit dove si possono ascoltare le tre tracce del demo inciso a gennaio nel Borrkia Recording Studio di Volterra. Il repertorio spazia tra i grandi successi del rock anni 90; dagli Aerosmith ai Pearl Jam dai Guns n Roses ai Nirvana dagli Stone Temple Pilots a quelle band nate nei 2000 composte da "novantini" come Audioslave o Velvet Revolver.

Immancabile anche una parentesi acustica.

I Rockpit sono:
Eu (Headcreeps) - voce
Edo (Rock Fm all stars band, Acamporas) - Chitarra tamarra
Numa (Acamporas) - Chitarra massiccia
Tonjo ( voce e chit ne Il Maniscalco Maldestro) Basso e cori
Borrkia ( Il Maniscalco maldestro) - Batteria

Questa è sex type thing suonata al Rock n roll di Milano nella data d'esordio (battesimo di fuoco) lo scorso 29 marzo. Grazie Colin per il filmato da cellulare. Laudio strappa ma il rock n roll spadroneggia!

video

Apriranno la serata per la prima volta I PA-WAH-TRIO. Il combo di musicisti tigullini è composto da Luca alla voce e chitarra grangiosa, Ed (voce nei Ricochet & Acamporas & Rage Against you...) al basso e voce e Fra Leo (Ricochet) alla batteria, che sveleranno il lato più underground degli anni 90. Ingresso libero. Inizio ore 22.00

08 aprile 2008

Il giorno di chiusura di Rock Fm con la 24 ore live!

Come annunciato a spizzichi e bocconi, abbiamo intenzione di realizzare una 24 di diretta da fare l'ultimo giorno di messa in onda di Rock Fm.

Rimane da definire l'ora di partenza della maratona, che sarà comunque nel pomeriggio tra le 16 e le 18, che si terrà dal 30 maggio per concludersi 24 ore più tardi nel pomeriggio del 31 maggio, che per altro è anche il giorno nel quale il nostro Marco Garavelli compie 50 anni!!! Al termine della 24 ore non ci saranno più programmi in diretta, andrà soltanto musica (la nostra grande musica) finchè le frequenze non verranno tutte reindirizzate nel giro di qualche giorno.

Abbiamo acqiustato il dominio www.rockfamily.it, che sarà messo in rete a breve, dove troverete tutti i dj della ormai ex Rock Fm, con aggiornamenti sulla chiusura della radio, gli ospiti che verranno a salutarci in onda nell'ultima settimana sia attraverso una telefonica, sia con un esibizione dal vivo.

Grazie ancora a tutti voi per quello che state facendo, sappiate che leggiamo tutto e cerchiamo di rispondere a tutto anche se qualche volta non siamo in grado di poter trovare le soluzioni. Stiamo veramente apprezzando il vostro affetto e siamo sempre più convinti che si tratti di un sentimento esclusivo che apprtiene solo a questa comunità che per 18 anni abbiamo chiamato Rock fm!

04 aprile 2008

Gibson Slash + Epiphoine Slash signature



In questo splendido visore potete scegliere quale chitarra vedere da vicino con Slash e gli uomini di Gibson e Epiphone che va mostrano! Enjoy!

03 aprile 2008

Rock Fm Streaming - aggiornamenti

foto Barbara Caserta


Una breve comunicazione di servizio per avvertire tutti gli ascoltatori di Rock Fm In streaming.

La radio sta avendo un problema dovuto ad un guasto interno con il collegamento alla rete internet. E' stata fatta la richiesta di intervento, sperando che il problema sia risolto quanto prima.

Quindi la radio è da ieri pomeriggio (2/04/08 ore 13 circa) senza internet, sia per quanto riguarda la trasmissione in streaming, sia per la ricezione di e mail e quant'altro.


A tutti chiediamo scusa se non siamo riusciti a rispondere tempestivamente ai messaggi via e mail degli ascoltatori o dei partner commerciali.

02 aprile 2008

Domani?

In questi giorni i miei sbalzi di umore stanno raggiungendo record storici. Talvolta penso al fatto che da luglio, quando la radio non ci sarà più, non avrà più senso restare a Milano, talvolta mi sento galvanizzato dal cercare di far sì che il "canto del cigno" di rock fm sia il punto più alto che la radio abbia mai raggiunto. Grazie al meraviglioso sostegno che tutti voi ascoltatori mi e ci state dando, sento spesso il bisogno di fare l'impossibile, visto che il possibile sembra che sia stato fatto, per fare si che questa radio continui così com'è, altre volte, come oggi sono riflessivo sul futuro.

Pur non credendoci, sono spesso curioso di scoprire cosa il destino abbia preparato per me, per i miei colleghi/amici e per il nome ROCK FM e certamente non mi va di fare del "fantaradio" facendo pronostici o cose di questo tipo, visto che con la lettura dei recenti dati audiradio e i recenti sviluppi, sembra che molte certezze della vecchia repubblica degli addetti ai lavori della radio siano crollate e non vorrei commettere gli stessi errori di valutazione.

Nella vita ho imparato che forse si può in qualche modo intervenire sulla sintonia fine della vita, ma non sempre si può essere così presuntuosi da credere di poter decidere del proprio futuro.

Il nome Rock Fm...cos'è? cosa sarà? cosa diventerà?

Oggi è un sinonimo di sentimento e passione irreversibile verso la musica rock, ma anche il nome di un' emittente fatta di frequenze (poche e malbecciate e tra l'altro bisogna ancora rendere grazie), mixer, computer, microfoni, ma soprattutto è un nome che identifica un gruppo di persone che l'hanno resa così.

Questo gruppo di persone domani non sarà più associabile, se non per motivi passati, al nome Rock fm, questo gruppo di persone cambierà nome perchè Rock Fm non potrà essere più il suo.

Potremmo ispirarci ad un altro caso eccellente della storia chiamandoci d'ora in poi

"quel gruppo di persone formalmente noto con il nome di Rock Fm"
che ne dite? non sono certo un mago in comunicazione, non suona esattamente come un perfetto refrain o slogan pubblicitario, ma secondo me rende l'idea.
Ps oggi è il compleanno della Claudia...fatele gli auguri che ci tiene, ma non chiedetele quanti mi raccomando!!!!