15 settembre 2009

Percorsi Musicali Indipendenti è il miglior libro indies dell'anno!


Hey, io copio e incollo e ancora non ci credo!

Bologna, 14 settembre 2009

COMUNICATO STAMPA

Con preghiera di diffusione

Musica:

Mei 2009, è “Percorsi Musicali Indipendenti '' il miglior libro indies dell'anno

Scritto da Edo Rossi che e' al primo lavoro editoriale , dopo essere stato storico speaker di Rock FM, è uscito per i tipi della Chinasky Edizioni




Dopo la vittoria l'anno scorso di Antonio "Tony Face" Bacciocchi con "Come uscire vivo dagli anni Ottanta", edito da Nda di Rimini, questo è il secondo anno in cui il MEI, il Meeting degli Indipendenti, che si terrà a Faenza il prossimo 27, 28 e 29 novembre, decide di premiare anche la parte letteraria del mondo indies - vista la crescente produzione del settore registrata negli ultimi anni. Per il Mei 2009, il miglior libro indies dell'anno è pertanto l'interessante ed originali volume “Percorsi Musicali Indipendenti '' , scritto da Edo Rossi che e' al primo lavoro editoriale , dopo essere stato storico speaker di Rock FM, uscito per i tipi della Chinasky Edizioni, che si sta sempre piu' affermando tra gli editori musicali.L’autore, Edo Rossi, sarà premiato domenica 29 novembre 2009 nella Sala Convegni del MEI, nell’ambito dell'incontro “Libri & Musica: lavorare insieme per la musica italiana” organizzato in collaborazione con Editrice Zona.

Sempre al Mei 2009 si terranno tantissime altre iniziative letterarie legate alla musica: tra le tante, gli incontri e le decine di presentazioni letterarie presso la Casa di Booklet, a cura del giornalista John Vignola, i concorsi “Quaderni Rock” (Premio editoriale della rivista Il Mucchio per il miglior racconto sul rock) e “Suona la Poesia” (in collaborazione con il Festival Internazionale di Poesia di Genova), il premio per il “Miglior Booktrailer” e tanti altri appuntamenti di qualità.Il Premio Mei 2009 Miglior Libro Indies dell’Anno viene realizzato in collaborazione con la Casa di Booklet e la Siae, che premierà sempre anche quest'anno il miglior disco indipendente dell'anno , che per il 2009 è stato assegnato, all'interno del Premio Italiano per la Musica Indipendente coordinato dal giornalista Federico Guglielmi, il piu' importante premio per la musica indies in Italia, al disco di Dente "L'amore non è bello" pubblicato dalla Ghost Records, il miglior clip all'interno del Premio Italiano Videoclip Indipendente, il piu' prestigioso premio indies per i clip in Italia coordinato da Fabio Melandri, il brano piu' scaricato in rete, la suoneria piu' scaricata dai telefonini e il vinile piu' venduto come avvenuto negli anni scorsi, così da valorizzare la piu' ampia creatività musicale del nostro paese strettamente connessa ai nuovi mercati..

Per info, idee, proposte e suggerimenti:www.meiweb.itmei@materialimusicali.it

Siti ufficiali del MEI - Meeting degli Indipendentiwww.meiweb.itwww.myspace.com/mei_italy

facebook: mei sangiorgi

5 commenti:

Anonimo ha detto...

Complimenti, sono proprio contenta!
Bea

Paul ha detto...

Brao!!!!

Anthlon Xp ha detto...

GraNNNNNNNdeeeeeeeeeeeeeeDO!!!!!

Antlon

Paolo da zena ha detto...

Bravo Edo, ma cosa belin è un libro indies? Se vedemmu Paolo da zena

Redpile ha detto...

Comprato oggi e data una lettura veloce: appena ho un pò di tempo lo leggo tutto di un fiato. Da una prima lettura posso dire: bravo EDO!